PIZZICARMS

Pizzicarms

Chi Siamo Le Attività No ai Bambini Soldato

  #letmelive

La terza edizione del Premio Internzionale "Humanitates" 2021 sarà assegnato a Marisela Ortiz Rivera e contemporaneamente avviene il lancio della Campagna internazionale #letmelive contro il femminicidio, promossa da Pizzicarms ODV. Marisela Ortiz Rivera da anni è da anni in prima linea in Messico nella battaglia per la verità e la giustizia a favore dei familiari di donne vittime di femminicidio. Psicologa, insegnante, oltre che attivista per i diritti umani Marisela è amche tra le fondatrici di "Nuestras Hijas de Regreso a Casa", una associazione di parenti e amici delle giovani uccise o scomparse a Ciuudad Juarez, cittadina del nord del Messico al confine con gli Stati Uniti. Il premio è consegnato il 26 Novembre 2021 a Bologna il 26 novembre 2021 all'interno della Sala Ulisse dell'Accademia delle Scienze.

Motivazioni

  Il ricordo di Colette

Un incontro virtuale è stato realizzato in 20 Dicembre 2020 per ricordare Colette Kitoga Habanaweva. La nostra cara Colette è scomparsa il 30 Settembre 2020 a causa di una grave malattia, mentre era vicino ai suoi bambini in Congo. Un ricordo in digitale che ha coinvolto tutte le varie entità italiane di volontariato che la hanno accompagnata durante la sua missione dedicata al recupero dei bambini soldato nella Repubblica Democratica del Congo. Questo è il racconto di chi l'ha conosciuta da quando, nel 1995, ha aperto il primo centro "Mater Misericordiae". Da allora ha accolto bambini e bambine vittime della guerra: orfani, violentati, picchiati, reduci dal fronte. A loro Colette, oltre alle ferite del corpo, ha curato anche quelle dell'anima. Con passione, amore, dedizione. Come fa una mamma. Una sorella. Per tutti è stata un angelo custode.

Guarda il video dell'incontro

  #freepatrik

La seconda edizione del Premio Internzionale "Humanitates" 2020 sarà assegnato a Patrick George Zaky, lo studente egiziano dell'Università di Bologna, arrestato lo scorso 7 febbraio al Cairo con l'accusa di reati di "istigazione a proteste, al rovesciamento del governo e della Costituzione" e "propaganda di terrorismo". Da quel giorno il giovane attivista - impegnato nella difesa dei diritti delle minoranze oppresse in Egitto - attende di tornare in libertà. Il premio verrà consegnato il 20 Settembre 2020 alle ore 21.00 a Sutri nel giardino di Palazzo Doebbing

Motivazioni

  #iorestoacasa ma..

#iorestoacasa è diventato il nostro mantra. Sono tempi duri quelli che siamo attraversando. Il nostro sguardo dal Mondo ora si rivolge a Sutri, un territorio che conosciamo bene a livello personale. Siamo venuti a conoscenza di difficoltà che stanno vivendo dei bambini con le loro famiglie, e non possiamo rimanere inermi. Come nostra abitudine, noi ci sporchiamo le mani e chiediamo un supporto a tutti per alleviare quei disagi che non permettono ai bambini, di sorridere. La raccolda fondi inizierà il 24 Marzo 2020.

Info sull'iniziativa

  #veritàpergiulioregeni

Pizzicarms Onlus, aderisce alla campagna lanciata da Amnesty International Italia, per chiedere che si faccia chiarezza sull'omicidio di Giulio Regeni. Per evitare che l'omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato e per respingere qualsiasi esito distante da una verità accertata e riconosciuta in modo indipendente, Amnesty International Italia e Pizzicarms Onlus chiedono Verità per Giulio Regeni'.

Adesione alla campagna Amnesty

  Premio internazionale Humanitates 2019

Pizzicarms istituisce il premio internazionale Humanitates, rivolto a persone e/o associazioni che sia siano distinti per il loro impegno nella promozione della solidarietà, dei diritti umani e dei valori del bene comune, contribuendo a realizzare una convivenza civile evoluta, ad educare e indirizzare verso sensibilità e comportamenti che sviluppino la crescita personale e sociale. Nella prima edizione il premio verrà attribuito all’Associazione Civile “Abuelas de Plaza de Mayo” (le Nonne di Plaza de Mayo”).

Le Motivazioni

 2008  2018   10 anni di Pizzicarms Onlus

Sono passati 10 anni di attività di Pizzicarms. Stiamo affrontando una nuova sfida che riguarda la forma e i modi di comunicare, adeguandolo ai tempi, senza però snaturare i nostri concetti e la nostra voglia di diffondere le notizie su chi è più debole degli altri, per raccontare le storie degli ultimi, per continuare a parlare di bambini soldato. Il sito, al momento, contiene pagine in costruzione che a breve verranno compilate.

   Notizie

Notizie, che potrebbero passare inosservate nel mare delle informazioni .Poche, ma attente, segnalazioni per conservare e condividere una sorta di memoria sociale del pianeta, evidenziando e portando in luce notizie che testimoniano dove va il nostro mondo ,non solo negative ma anche notizie buone, quelle che ci inducono alla speranza e alimentano la voglia di fare.

VAI ALLE NOTIZIE

   Appuntamenti

Svolgiamo da anni una intensa attività su temi come i diritti negati all'infanzia nel mondo ed in particolare il fenomeno dei bambini-soldato, lo sfruttamento delle materie prime,causa di conflitti ed illegalità, il racconto di fenomeni spesso dimenticati dai media e e le operazioni di diffusione della cultura con operazioni mirate tra privati ed enti. In questa sezione sono evidenziati i nostri incontri per informare e raccontare storie dimenticate

APPUNTAMENTI DI PIZZICARMS

  Progetti di Pizzicarms in corso


     Scuola                  EDUCAZIONE

Progetti didattici presso le scuole di ogni ordine e grado

Scopri di più

     Il teatro sociale                 TEATRO

"Senza Terra" Le parole la musica e l'arte raccontano le storie dei migranti

Scopri di più

"La Mia Pelle Non Invecchierà" Storie di infanzia negata nel territorio della camorra

Scopri di più

   Caffè Letterario         CULTURA

Il Caffe Letterario di Colle Diana una nostra attività dal 2016 .

Scopri di più

  I film di G. Carrisi   PROIEZIONI

Puoi richiedere le proiezioni singole o come ciclo denominato "Da un'altra prospettiva" per poi parlarne insieme e discutere di alcune realtà poco conosciute del nostro pianeta.

Scopri di più

_

Campagna di adesione ai progetti 2021\2022

Perchè Associarsi?

Diventando Socio di Pizzicarms consentirai di dare più forza al nostro impegno all'impegno sull'informazione riguardo:
- il grave ed inaccettabile fenomeno dei bambini soldato;
- il commercio indiscriminato e incontrollato di armi;
- le guerre e le guerriglie esistenti in ogni parte del mondo;
- sullo sfruttamento indiscriminato delle materie prime e dell'accesso alle riserve idriche;
- per portare alla luce le realtà poco conosciute dei Paesi in via di sviluppo, in particolare dell'Africa, il continente più martoriato dai conflitti e dalla piaga dei minori combattenti;
- per sostenere progetti di solidarietà allo sviluppo;
- per sostenere anche la formazione in Italia delle risorse umane che si battono per l'affermazione dei diritti dell'infanzia, diffondendo nelle istituzioni e nell'opinione pubblica i valori della solidarietà tra i popoli, della giustizia e della pace.

Come fare parte di Pizzicarms

Diventare Socio di Pizzicarms è semplice! Scarica il modulo di adesione (in pdf) da questo link "Modulo di adesione" Compilalo nella parte di tua competenza e invia il modulo compilato mediante e-mail alla casella segreteria@pizzicarms.org.
Di seguito ti verranno indicate le modalità di pagamento della quota annuale
La tua tessera di Pizzicarms ti sarà consegnata o "brevi manu" o inviata al tuo indirizzo di residenza indicata nel modulo di sottoscrizione.
Per ulteriori informazioni sull'Associazione Pizzicarms richiedile a info@pizzicarms.org